venerdì 12 Agosto 2022

USA, la Camera vota per ripristinare diritto all’aborto

La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti, controllata dai democratici, ha votato alcuni disegni di legge per ripristinare il diritto all’aborto in tutto il Paese, approvandoli con 219 voti favorevoli e 210 contrari. Tra questi, vi è anche un disegno di legge separato che vieterebbe la punizione di una donna o una bambina che decida di recarsi in un altro Stato per abortire. Le proposte hanno tuttavia poche possibilità di divenire effettivamente legge perché è improbabile che arrivi il sostegno necessario dal Senato, diviso in parti uguali tra democratici e repubblicani.

Ultime notizie

La guerra tra Mosca e Kiev sta mettendo a rischio una centrale nucleare

Dalla scorsa settimana proseguono i bombardamenti ucraini intorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhia: si tratta della più grande centrale...

Resistere al caro energia e alle multinazionali

ENI ha annunciato trionfalmente di aver superato i 7 miliardi di utili solo nel primo semestre 2022, con un...

Covid, nuovo studio: dopo il vaccino la protezione piena per i giovani dura 27 giorni

Uno studio pubblicato sulla rivista scientifica The Lancet, ha valutato l’associazione tra il tempo trascorso dalla doppia vaccinazione (Pfizer-Biontech)...

Nei campi del Salento, tra gli ulivi mangiati dalla Xylella

Ad ogni passo il terreno sembra sbriciolarsi sotto ai piedi e il naso mi si riempie di un odore...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI