sabato 3 Dicembre 2022

Colloquio telefonico tra Putin, Macron e Scholz: Russia apre a ripresa dialogo con Kiev

Vladimir Putin avrebbe “confermato l’apertura della Russia alla ripresa del dialogo” con Kiev: è quanto fa sapere il Cremlino in merito al contenuto di una conversazione telefonica sulla situazione in Ucraina che il presidente russo ha avuto oggi con il suo omologo francese Emmanuel Macron e con il cancelliere tedesco Olaf Scholz. Il percorso negoziale sarebbe inoltre “congelato per colpa di Kiev”, si legge nella nota del Cremlino, nella quale viene altresì comunicato che Putin avrebbe sottolineato che la continua fornitura di armi occidentali all’Ucraina potrebbe generare “un’ulteriore destabilizzazione” ed un “peggioramento della crisi umanitaria”. Infine, la Russia sarebbe pronta a fornire il suo aiuto per trovare soluzioni che consentano “l’esportazione senza ostacoli del grano, compresa quella relativa al grano ucraino dai porti del Mar Nero”.

Ultime notizie

Indonesia, il governo riconosce la sovranità indigena sulle foreste ancestrali

In Indonesia per la prima volta il Governo ha ufficialmente riconosciuto alle popolazioni native i diritti forestali consuetudinari, rendendo...

Mercato del carbonio, come le aziende riescono a inquinare gratis

Negli ultimi nove anni, le grandi aziende dell'UE in prima linea nel rilascio di gas serra e di sostanze...

San Francisco autorizza i robot di polizia a uccidere i sospetti

"Proteggere e servire", questo è il motto della polizia di Los Angeles che negli anni si è esteso alle...

Anche il Ghana si sgancia dal dominio del dollaro: pagherà le importazioni in oro

Il Ghana è in trattative con la Emirates National Oil Co. (ENOC) – la compagnia petrolifera di Dubai –...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI