lunedì 16 Maggio 2022

Colloquio telefonico Erdogan-Zelensky: Turchia pronta a mediare durante negoziati

Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha avuto un colloquio telefonico con il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, nel corso del quale i due hanno parlato dei negoziati tra Russia ed Ucraina e degli ultimi sviluppi della guerra: a renderlo noto è stata la presidenza turca tramite un comunicato, dal quale si apprende che Erdogan ha affermato che la Turchia sia pronta a sostenere il processo negoziale, anche svolgendo un ruolo di mediazione. “Il presidente Erdogan ha dichiarato che i feriti e i civili devono essere definitivamente evacuati da Mariupol, dove la situazione diventa più triste ogni giorno che passa”, si legge inoltre nel comunicato della presidenza.

Ultime notizie

Meta sta già ridimensionando il suo impegno sul metaverso

Nell’ottobre del 2021, Mark Zuckerberg aveva annunciato un importante novità: Facebook è diventato Meta. Il cambio di nome ha...

Cure Covid: tutto quello che sappiamo a due anni dall’inizio della pandemia

Un tema legato al Covid-19 che nei due anni pandemici non è mai stato affrontato in maniera approfondita da...

La lotta dei cittadini di Kabwe contro la devastazione causata dall’estrazione di piombo

In Sudafrica i gruppi per la difesa dei diritti umani sono intervenuti per aiutare donne e bambini a portare...

Querele bavaglio: l’UE si muove in difesa della libertà d’informazione

La Commissione europea ha recentemente adottato misure a protezione dei giornalisti e della loro attività di informazione. Con una...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI