venerdì 7 Ottobre 2022

Colloquio telefonico Erdogan-Zelensky: Turchia pronta a mediare durante negoziati

Il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha avuto un colloquio telefonico con il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, nel corso del quale i due hanno parlato dei negoziati tra Russia ed Ucraina e degli ultimi sviluppi della guerra: a renderlo noto è stata la presidenza turca tramite un comunicato, dal quale si apprende che Erdogan ha affermato che la Turchia sia pronta a sostenere il processo negoziale, anche svolgendo un ruolo di mediazione. “Il presidente Erdogan ha dichiarato che i feriti e i civili devono essere definitivamente evacuati da Mariupol, dove la situazione diventa più triste ogni giorno che passa”, si legge inoltre nel comunicato della presidenza.

Ultime notizie

“Posso consacrare armi, ma non amore vero”: don Mignani sospeso perché benedice i gay

Sospeso a divinis dal Ministero della Curia Vescovile di La Spezia il sacerdote don Giulio Mignani, per avere adottato...

Moody’s avvisa l’Italia: “Probabilmente vi declasseremo, ma con le riforme forse no”

L’agenzia di valutazione Moody’s, in un report di recente pubblicazione, è tornata ad avvertire l’Italia sul rischio di declassamento...

L’Italia invia altre armi all’Ucraina, senza voto parlamentare

Sono emerse le prime indiscrezioni riguardo la tipologia di armi inviate all'Ucraina dall'Italia, dopo che due giorni fa il...

Come leggere le etichette dei cibi: poche regole, ma buone

Senza un minimo di preparazione, fare la spesa assomiglia a un gioco d’azzardo in cui le probabilità di mettere...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI