sabato 25 Maggio 2024

Pnrr: Ue versa a Italia prima rata da 21 miliardi

La Commissione Ue ha versato all’Italia la prima rata per il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) da 21 miliardi di euro: è quanto fa sapere il Governo Italiano tramite un comunicato presente sul proprio sito. All’interno dello stesso, nello specifico, si legge che il pagamento ha ad oggetto “10 miliardi di contributo a fondo perduto e 11 sotto forma di prestito” e che esso sia stato ricevuto “a seguito della valutazione positiva della Commissione europea e di tutti gli Stati membri UE sul raggiungimento dei 51 obiettivi del Pnrr nel 2021”.

Ultime notizie

L’Ue ha aperto una procedura di infrazione contro l’Italia sulle plastiche monouso

La Commissione europea ha deciso di aprire una procedura d'infrazione contro l'Italia, inviando una lettera di messa in mora...

Una nuova ricerca ha svelato come il cervello riesce a riconoscere le emozioni

Che una persona sia triste, arrabbiata, felice o sorpresa, nel cervello c’è un vero e proprio circuito che permette...

Corte Internazionale di Giustizia: “Stop alle operazioni a Rafah, Israele non tutela i civili”

La Corte internazionale di giustizia si è espressa sulle richieste urgenti avanzate dal Sudafrica la scorsa settimana, ovvero di...

Puglia: per iscriversi a scuola servirà mostrare il certificato di vaccino anti-HPV

Il Consiglio regionale della Puglia ha dato all’unanimità il semaforo verde alla legge per l’aumento della copertura vaccinale anti...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI