domenica 23 Gennaio 2022

La Francia verso via libera alla certificazione vaccinale

Con un disegno di legge governativo approvato nella notte tra venerdì 14 e sabato 15 gennaio la Francia si avvia a trasformare la certificazione sanitaria in certificazione vaccinale, ovvero con la stessa valenza del super green pass. Il ddl, che ha suscitato forti dibattiti sia istituzionali che nell’opinione pubblica, dovrebbe entrare in vigore a partire da domenica, dopo il voto dell’Assemblea Nazionale. Il pass vaccinale non sarà obbligatorio per i giovani tra i 12 e i 16 anni, che avranno però ugualmente bisogno di quello sanitario per accedere a diversi luoghi.

Ultime notizie

Trasporto di animali vivi: il Parlamento UE vota una normativa deludente

Il Parlamento europeo ha recentemente adottato, con 557 voti favorevoli, 55 contrari e 78 astenuti, una risoluzione non legislativa...

Cibo UMAMI: il primo inganno delle multinazionali del cibo

Umami è una parola in lingua giapponese che significa "saporito, delizioso” e che identifica uno dei 6 gusti fondamentali...

La Lombardia istituisce lo psicologo di base gratuito

Il 18 gennaio 2022, il Consiglio Regionale Lombardo ha approvato all'unanimità la mozione in merito all'inserimento della figura dello...

La scienza ai tempi del Draghistan

Con le nuove regole emanate ieri in Italia ai non vaccinati sarà impedito non solo accedere a qualsiasi sembianza...