domenica 23 Gennaio 2022

A Natale regala un abbonamento a L’Indipendente

Un regalo di Natale utile, diverso e anche sostenibile per l’ambiente? Perché non un’informazione senza padroni e non filtrata per tutto l’anno?

Dal 15 al 31 dicembre gli abbonamenti a L’Indipendente saranno scontati del 33%: quello da sei mesi costerà 17 euro anziché 24,95; quello da dodici mesi 33 euro anziché 49.

Come si regala un abbonamento online in modo carino? Semplicissimo. Una volta acquistato l’abbonamento regalo che preferisci, basta stampare il relativo coupon (qui quello da sei mesi, qui quello da 1 anno) e consegnarlo impacchettato (o spedirlo in formato fisico o online) al destinatario.

Un’informazione non filtrata, indipendente, una percezione più lucida della realtà. Un’occasione per fare un regalo realmente utile specie – crediamo – di questi tempi. In più, un regalo realmente amico dell’ambiente, visto che L’Indipendente è un progetto a zero emissioni.

Ogni abbonato riceverà i nostri contenuti extra:

  • THE SELECTION: newsletter giornaliera con rassegna stampa critica dal mondo
  • MONTHLY REPORT: il nostro mensile in formato PDF, ogni secondo lunedì del mese oltre 30 pagine di inchieste ed esclusive
  • Accesso alla rubrica FOCUS: i nostri migliori articoli di approfondimento
  • Possibilità esclusiva di commentare gli articoli
  • Accesso al FORUM: bacheca di discussione per segnalare notizie, interagire con la redazione e gli altri abbonati

Per regalarti o regalare un abbonamento a prezzo speciale visita questo link: lindipendente.online/abbonamenti

E naturalmente, abbonandoti o regalando un abbonamento, ci permetti di continuare ad esistere e rafforzarci ulteriormente, nel nostro obiettivo di fornire un’informazione libera, imparziale, senza filtri e priva di padroni e sponsor di qualsiasi tipo.

Grazie e Buon Natale!

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiamo né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

2 Commenti

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Ultimi

Correlati