domenica 23 Gennaio 2022

Colombia, polizia causa danni oculari irreversibili ai manifestanti

L’Esmad (il corpo di polizia della Colombia) ha causato intenzionalmente decine di traumi oculari, spesso irreversibili, a manifestanti scesi in piazza nell’ambito dello Sciopero nazionale del 2021. A rivelarlo è un rapporto di Amnesty International pubblicato il 26 novembre, il quale ha analizzato oltre 300 video dei fatti e ascoltato la testimonianza di alcuni dei manifestanti presenti sulla scena. Alcuni di questi sono arrivati persino a perdere un occhio. Il rapporto spiega come tra le difficoltà delle vittime non vi sia solamente il recupero fisico ma anche il recupero psicosociale. Non è la prima volta che l’Esmad, che spesso ricorre all’uso di armi vere sparando sulla folla, viene accusata di deliberato e non necessario uso della violenza.

Ultime notizie

Trasporto di animali vivi: il Parlamento UE vota una normativa deludente

Il Parlamento europeo ha recentemente adottato, con 557 voti favorevoli, 55 contrari e 78 astenuti, una risoluzione non legislativa...

Cibo UMAMI: il primo inganno delle multinazionali del cibo

Umami è una parola in lingua giapponese che significa "saporito, delizioso” e che identifica uno dei 6 gusti fondamentali...

La Lombardia istituisce lo psicologo di base gratuito

Il 18 gennaio 2022, il Consiglio Regionale Lombardo ha approvato all'unanimità la mozione in merito all'inserimento della figura dello...

La scienza ai tempi del Draghistan

Con le nuove regole emanate ieri in Italia ai non vaccinati sarà impedito non solo accedere a qualsiasi sembianza...