venerdì 12 Agosto 2022

Cina: inviate forze navali e aeree nello stretto di Taiwan

Nella giornata di ieri, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Reuters, la Cina ha inviato forze navali e aeree nello stretto di Taiwan per effettuare dei pattugliamenti. Il tutto dopo che, per la seconda volta nell’arco di un mese, una delegazione di membri del Congresso degli Stati Uniti si è recata a Taipei per offrire sostegno all’isola. Proprio per questo infatti, come avvenuto in occasione della prima visita statunitense, i militari cinesi hanno deciso di pattugliare lo stretto di Taiwan.

Ultime notizie

Resistere al caro energia e alle multinazionali

ENI ha annunciato trionfalmente di aver superato i 7 miliardi di utili solo nel primo semestre 2022, con un...

Covid, nuovo studio: dopo il vaccino la protezione piena per i giovani dura 27 giorni

Uno studio pubblicato sulla rivista scientifica The Lancet, ha valutato l’associazione tra il tempo trascorso dalla doppia vaccinazione (Pfizer-Biontech)...

Nei campi del Salento, tra gli ulivi mangiati dalla Xylella

Ad ogni passo il terreno sembra sbriciolarsi sotto ai piedi e il naso mi si riempie di un odore...

Il vero impatto ambientale degli alimenti confezionati

Un nuovo studio condotto dai ricercatori dell’Università di Oxford ha fatto chiarezza sul reale impatto degli alimenti confezionati. Sono...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI