domenica 5 Febbraio 2023

Dyson Award 2021, 3 i vincitori del premio per l’innovazione tecnologica

Per la prima volta quest’anno sono 3 i vincitori del Dyson Award, il riconoscimento internazionale conferito a giovani ingegneri che realizzino progetti innovativi utili alla società. Il premio sostenibilità è andato all’olandese Jerry de Von per il Plastic Scanner, uno strumento portatile che permette di ridurre l’inquinamento da plastica riconoscendone i differenti tipi. Ad un trio di ricercatori di Singapore è andato il premio per l’invenzione di un guanto per misurare in modo indolore, autonomo e a basso costo la pressione intraoculare e poter così diagnosticare per tempo il glaucoma. Il terzo premio è andato a Joseph Bentley, dell’Università di Loughborough, per l’invenzione di uno strumento che permette di ridurre l’emorragia nelle ferite da taglio. Ciascun vincitore ha ricevuto la somma di 33 mila euro per sviluppare ulteriormente i progetti.

Ultime notizie

L’ultima puntanta dei Twitter Files svela la bufala dei bot russi

«Era una truffa». Così nella quindicesima puntata dei Twitter Files, il giornalista indipendente Matt Taibbi ha smontato l’accusa di...

I portuali di Genova chiamano tutti a una grande manifestazione per la pace il 25 febbraio

I portuali del CALP (Collettivo Autonomo Lavoratori Portuali) di Genova, da anni impegnati nel contrasto al traffico di armi...

L’ennesimo suicidio in Università e il sistema spietato dell’istruzione di “eccellenza”

Il primo gennaio una studentessa di quasi 20 anni che frequentava il primo anno della facoltà di Arti e...

Il fondo americano KKR vuole acquisire Tim: sul tavolo 20 miliardi

Il fondo di investimento americano KKR, Kohlberg Kravis Roberts, ha recapitato una proposta d’acquisto non vincolante presso il cda...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI