giovedì 11 Agosto 2022

Dyson Award 2021, 3 i vincitori del premio per l’innovazione tecnologica

Per la prima volta quest’anno sono 3 i vincitori del Dyson Award, il riconoscimento internazionale conferito a giovani ingegneri che realizzino progetti innovativi utili alla società. Il premio sostenibilità è andato all’olandese Jerry de Von per il Plastic Scanner, uno strumento portatile che permette di ridurre l’inquinamento da plastica riconoscendone i differenti tipi. Ad un trio di ricercatori di Singapore è andato il premio per l’invenzione di un guanto per misurare in modo indolore, autonomo e a basso costo la pressione intraoculare e poter così diagnosticare per tempo il glaucoma. Il terzo premio è andato a Joseph Bentley, dell’Università di Loughborough, per l’invenzione di uno strumento che permette di ridurre l’emorragia nelle ferite da taglio. Ciascun vincitore ha ricevuto la somma di 33 mila euro per sviluppare ulteriormente i progetti.

Ultime notizie

Medici sempre reperibili: che significa il nuovo provvedimento del Governo?

È entrato in vigore un provvedimento importante in ambito sanitario, che obbliga tutte le Regioni italiane a dotarsi di...

Roma: 100.000 firme per salvare gli animali dalla Sfattoria dall’abbattimento

L'Unità Operativa (UOC) Sanità Animale, parte dell'area dedita del Dipartimento di Prevenzione ASL Roma 1 ha disposto l'abbattimento immediato...

La Cina vuole “leggere la mente” per censurare la pornografia

Captare le onde cerebrali per intercettare tutto ciò che è considerabile pornografia, questa è l’idea su cui si poggia...

È un omicidio a rallentatore: parlano i familiari di Julian Assange

«Porre fine allo slow-motion murder», ovvero all'omicidio al rallentatore. È con queste parole che la famiglia di Julian Assange...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI