giovedì 9 Dicembre 2021

Aerei cinesi e russi entrano in zona difesa aerea Corea del Sud

Nove velivoli militari (2 cinesi e 7 russi) sono entrati nella zona KADIZ (Zona di identificazione di difesa aerea) della Corea del Sud e sono stati immediatamente raggiunti da aerei da guerra dell’Aeronautica Sud-coreana. I velivoli avrebbero sorvolato la KADIZ per circa 10 minuti, senza violare lo spazio aereo della Corea del Sud, per poi uscirne. Le attività sembrano rientrare nell’ambito di esercitazioni ordinarie, ma la Corea del Sud fa sapere che procederà con ulteriori indagini. Non è la prima volta che aerei cinesi e russi entrano nella KADIZ con la scusa di star conducendo delle esercitazioni: in un caso, gli aerei sudcoreani avevano dovuto sparare centinaia di colpi di avvertimento per farli allontanare.

Ultime notizie

La Nuova Zelanda lancia la coalizione contro i robot killer

Mezzi blindati dotati di cannoni, droni volanti che si lanciano a grande velocità contro i nemici in fuga, battelli...

Non si vive di sola pasta: le alternative giuste per variare

Siamo italiani, amiamo la pasta e si sa. Da sempre medici e nutrizionisti continuano a ripetere che la pasta...

“Basta bugie sulle etichette”: l’inganno della legge italiana sul benessere animale

I prodotti provenienti dagli allevamenti intensivi di suini, dove viene praticato il taglio sistematico della coda agli animali e...

Il Congo, le miniere di cobalto e la geopolitica della transizione energetica

Il Congo è al centro della geopolitica della transizione energetica e sempre più lo sarà negli anni a venire....