domenica 28 Novembre 2021

USA, riaprono le frontiere per turisti vaccinati

Gli Stati Uniti riaprono oggi le frontiere ai turisti vaccinati provenienti da tutto il mondo, comprese le zone che ancora sono soggette a restrizioni. Termina così la lunga chiusura decretata dall’amministrazione Trump nel 2020 e mantenuta da Biden fino ad ora. La decisione arriva dopo che il 70% della popolazione adulta americana è stata immunizzata. Negli Stati Uniti è già iniziata la somministrazione della dose booster a soggetti fragili e anziani ed è stato dato il via libera alla vaccinazione dei bambini tra i 5 e gli 11 anni. I vaccini accettati per l’ingresso in territorio americano sono tutti quelli autorizzati dall’Organizzazione mondiale della sanità.

Ultime notizie

“Non opprimeremo i palestinesi”: i giovani israeliani che rifiutano il servizio militare

Shahar Perets ed Eran Aviv sono due giovani israeliani di 19 anni e da mesi rifiutano di arruolarsi tra...

Non solo CO2: i “dimenticati” della crisi ambientale

Volendo risalire alle cause del riscaldamento globale, o del più ampio cambiamento climatico, ormai sappiamo bene su chi puntare...

L’analfabeta e il poeta

Forse aveva ragione Hans M. Enzensberger quando affermava nell’Elogio dell’analfabetismo (1988) che “sono stati gli analfabeti a inventare la...

Femminicidi e revenge porn in Italia continuano ad aumentare

I reati di femminicidio e revenge porn sono in aumento in Italia. Stando ai dati riportati dal Viminale, su...