domenica 28 Novembre 2021

Facebook opta per il rebranding e diventa Meta

Facebook avvia un’imponente operazione di rebranding e cambia il proprio nome in Meta. Anche il logo aziendale cambia, diventando un simbolo dell’infinito leggermente deformato. Zuckerberg intende così puntare il focus sulla frontiera digitale del metaverso, che offrirà nuove modalità di fruizione delle esperienze social. Il cambio di nome aiuterà di certo l’azienda ad allontanarsi dalle controversie e dalle accuse di diffusione di discorsi di odio e disinformazione. Il rebranding si applica solo alla società madre, non alle singole piattaforme, i cui nomi rimarranno Facebook, Instagram e Whatsapp.

Ultime notizie

“Non opprimeremo i palestinesi”: i giovani israeliani che rifiutano il servizio militare

Shahar Perets ed Eran Aviv sono due giovani israeliani di 19 anni e da mesi rifiutano di arruolarsi tra...

Non solo CO2: i “dimenticati” della crisi ambientale

Volendo risalire alle cause del riscaldamento globale, o del più ampio cambiamento climatico, ormai sappiamo bene su chi puntare...

L’analfabeta e il poeta

Forse aveva ragione Hans M. Enzensberger quando affermava nell’Elogio dell’analfabetismo (1988) che “sono stati gli analfabeti a inventare la...

Femminicidi e revenge porn in Italia continuano ad aumentare

I reati di femminicidio e revenge porn sono in aumento in Italia. Stando ai dati riportati dal Viminale, su...