giovedì 9 Dicembre 2021

‘Ndrangheta: 15 misure cautelari per usura ed estorsione con metodo mafioso

Questa mattina, gli uomini della Polizia, dei carabinieri e della Guardia di Finanza di Brescia, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Brescia, hanno dato esecuzione a 15 misure cautelari nei confronti di persone ritenute legate alla ‘Ndrangheta. Nello specifico i 15 individui sono gravemente indiziati, a vario titolo, di usura ed estorsione di stampo mafioso a danno di diversi imprenditori. Le misure inoltre sono state eseguite nell’ambito dell’operazione denominata “Atto finale” ed esse interessano 5 province italiane: Brescia, Milano, Cremona, Ascoli e Reggio Calabria.

Ultime notizie

La Nuova Zelanda lancia la coalizione contro i robot killer

Mezzi blindati dotati di cannoni, droni volanti che si lanciano a grande velocità contro i nemici in fuga, battelli...

Non si vive di sola pasta: le alternative giuste per variare

Siamo italiani, amiamo la pasta e si sa. Da sempre medici e nutrizionisti continuano a ripetere che la pasta...

“Basta bugie sulle etichette”: l’inganno della legge italiana sul benessere animale

I prodotti provenienti dagli allevamenti intensivi di suini, dove viene praticato il taglio sistematico della coda agli animali e...

Il Congo, le miniere di cobalto e la geopolitica della transizione energetica

Il Congo è al centro della geopolitica della transizione energetica e sempre più lo sarà negli anni a venire....