giovedì 2 Dicembre 2021

Haiti, gruppo armato rapisce 17 missionari stranieri

La polizia di Haiti riferisce che il 16 ottobre il gruppo armato 400 Mawozo ha sequestrato 17 persone. Si tratta di missionari cristiani statunitensi e un canadese dell’associazione Christian Aid Ministers, che si trovavano sul luogo con le famiglie: tra gli ostaggi vi sono 5 bambini, il più piccolo ha 2 anni. I fatti si sono svolti a Ganthier, nella zona a est della capitale: il gruppo si trovava a bordo di un autobus quando è avvenuto l’attacco. Dopo l’assassinio del presidente Jovenel Moise, avvenuto il 7 luglio, ad Haiti vi è stata un’impennata nei rapimenti, alcuni dei quali già attributi alla banda 400 Mawozo.

Ultime notizie

Uno studio prova che il cibo dei fast food americani è pieno di ftalati, e in Italia?

McDonald’s, Burger King, Pizza Hut, Domino’s, Taco Bell e Chipotle sono alcune tra le maggiori catene in cui vengono venduti...

Livorno, l’incendio nella raffineria Eni è solo la punta dell’iceberg

Ieri, poco dopo le 14, è divampato un incendio nella raffineria Eni di Stagno, tra i comuni di Livorno...

Russia vs Ucraina: cosa sta accadendo e qual è la posta in gioco

Le tensioni tra Russia e Ucraina sono spesso al centro dell'interesse dei media in queste settimane. Le ultime notizie...

Il governo verso una nuova proroga dello stato di emergenza: a quale scopo?

In Italia il 31 dicembre scadrà lo stato di emergenza, tuttavia l'ipotesi che esso venga prolungato ulteriormente è davvero...