fbpx
sabato 23 Ottobre 2021

Patrick Zaki, nuovo rinvio del processo: prossima udienza il 7 dicembre

È stato nuovamente aggiornato il processo che si svolge a Mansura nei confronti di Patrick Zaki, l’attivista per i diritti umani e studente dell’Università di Bologna detenuto in Egitto da più di un anno.  L’udienza a carico di quest’ultimo è stata infatti rinviata al 7 dicembre. Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Ansa, a chiedere il rinvio sarebbe stata la legale di Zaki, Hoda Nasrallah, così da avere più tempo per studiare gli atti. Ad ogni modo però, secondo Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International in Italia, si tratta di «un rinvio abnormemente lungo che sa di punizione» in quanto il giudice avrebbe potuto rimandare il processo ad una data più vicina.

Ultime notizie

Gli USA coprono coi soldi gli omicidi di innocenti provocati dai droni

Il 29 agosto, nel pieno della fuga dall’Afghanistan, la situazione militare nell'aeroporto di Kabul era incandescente: un attentato di...

Il Coordinamento 15/10 ribadisce al governo: la lotta contro il green pass continua

«L'abrogazione del green pass e dell’obbligo vaccinale (attualmente previsto solo per i sanitari), l'impegno ad astenersi da ogni forma di...

Pensieri stupefacenti, l’avvenire di un’illusione

Esattamente duecento anni fa, settembre-ottobre 1821, cominciavano a uscire sul “London Magazine” Le confessioni di un mangiatore d’oppio di...

Riavvistata una lince sulle Alpi Sudorientali: un successo per il ripopolamento

È stata avvistata una mamma lince con i suoi cuccioli nati in natura tra i boschi della Slovenia. Una...