fbpx
venerdì 22 Ottobre 2021

Cina: stretta su aborti effettuati per scopi non medici

In Cina, si è deciso di limitare il numero di aborti effettuati per «scopi non medici». Il Consiglio di Stato ha infatti pubblicato oggi le nuove linee guida che mirano a migliorare «l’accesso generale delle donne ai servizi sanitari pre-gravidanza». Esse fanno parte delle politiche per incoraggiare le famiglie ad avere più figli ed il loro obiettivo sembra essere proprio quello di affrontare il calo del tasso di natalità nazionale. Detto ciò, il Paese aveva già adottato misure volte a prevenire gli aborti selettivi in base al sesso e le autorità sanitarie nel 2018 avevano affermato che l’uso dell’aborto per porre fine alle gravidanze indesiderate fosse «dannoso per le donne».

Ultime notizie

Roma, la polizia carica studenti del liceo: manganellate sui minorenni

Un gruppo di giovanissimi studenti caricato e preso a manganellate dalla polizia in assetto antisommossa, un diciassettenne ferito, una...

Il Messico è il primo Paese del Nord America a vietare i test cosmetici sugli animali

Il Senato del Messico ha approvato il disegno di legge federale per porre fine alla sperimentazione cosmetica sugli animali...

Total ha nascosto gli effetti devastanti del petrolio su ambiente e clima per 50 anni

Uno studio recentemente pubblicato ha mostrato come il colosso francese Total fosse a conoscenza dell'impatto catastrofico delle proprie attività sull'ambiente...

Metaverse: il futuro di internet progettato dalle Big Tech

Magari non ne avete ancora mai sentito parlare, tuttavia il metaverse sarà probabilmente un argomento al centro di molte discussioni...