fbpx
venerdì 22 Ottobre 2021

Russia: sparatoria all’università di Perm’, 8 morti e 6 feriti

Questa mattina ha avuto luogo una sparatoria nell’università di Perm’, città della Russia orientale. Il Comitato Investigativo della Federazione Russa ha riferito alla TASS (principale agenzia di stampa russa) che il bilancio della strage è, per il momento, di otto morti e sei feriti. Ad aprire il fuoco sarebbe stato uno studente dell’ateneo di diciotto anni, armato di una pistola e poi freddato dalla polizia. Per fuggire dall’ira incontrollata dell’aggressore, decine di studenti sono saltati fuori dalle finestre delle aule universitarie e altri (tra studenti e insegnanti) si sono invece rifugiati nell’auditorium dell’università.

Ultime notizie

Roma, la polizia carica studenti del liceo: manganellate sui minorenni

Un gruppo di giovanissimi studenti caricato e preso a manganellate dalla polizia in assetto antisommossa, un diciassettenne ferito, una...

Il Messico è il primo Paese del Nord America a vietare i test cosmetici sugli animali

Il Senato del Messico ha approvato il disegno di legge federale per porre fine alla sperimentazione cosmetica sugli animali...

Total ha nascosto gli effetti devastanti del petrolio su ambiente e clima per 50 anni

Uno studio recentemente pubblicato ha mostrato come il colosso francese Total fosse a conoscenza dell'impatto catastrofico delle proprie attività sull'ambiente...

Metaverse: il futuro di internet progettato dalle Big Tech

Magari non ne avete ancora mai sentito parlare, tuttavia il metaverse sarà probabilmente un argomento al centro di molte discussioni...