fbpx
sabato 25 Settembre 2021

Francia: quasi 200 manifestazioni contro la “dittatura sanitaria”

Sono quasi 200 le manifestazioni che stanno avendo luogo oggi in tutto il territorio francese. Il 15 settembre, in Francia, entrerà infatti in vigore l’obbligo di vaccinazione per il personale sanitario: chi non avrà ricevuto almeno una dose entro la data stabilita, non potrà più lavorare e non percepirà più alcun salario. Sono dunque circa 170 mila i manifestanti che stanno protestando contro l’obbligo vaccinale imposto al personale sanitario. «Ai piedi del Ministero della Salute a Parigi, un raduno di professionisti della salute e di pompieri contro la “dittatura della salute” e le “menzogne dello Stato e dei media”», come precisa Stéphane Mandard, giornalista de Le Monde.

Ultime notizie

Tanzania, il governo vuole sfrattare i Masai per far posto al turismo

La popolazione dei Masai abita nel nord della Tanzania, in quello che oggi è il "Parco di Ngorongoro", da...

I vaccini sono in scadenza? Pfizer allunga la data di validità

In Israele, Pfizer ha accettato di prolungare la data di scadenza di circa 60.000 dosi dei suoi vaccini anti...

La censura di Facebook si abbatte su L’Indipendente: ma la fake news è la loro

Secondo gli algoritmi di Facebook, L'Indipendente avrebbe pubblicato una notizia falsa. A farcelo sapere la stessa bigtech oscurando la...

Pericolosi giochi di guerra nell’Indo-Pacifico: tutti contro la Cina sotto la regia Usa

Per contrastare il crescente potere militare della Cina, numerose nazioni asiatiche e non, per lo più sotto l'influenza degli...