giovedì 6 Ottobre 2022

Francia: quasi 200 manifestazioni contro la “dittatura sanitaria”

Sono quasi 200 le manifestazioni che stanno avendo luogo oggi in tutto il territorio francese. Il 15 settembre, in Francia, entrerà infatti in vigore l’obbligo di vaccinazione per il personale sanitario: chi non avrà ricevuto almeno una dose entro la data stabilita, non potrà più lavorare e non percepirà più alcun salario. Sono dunque circa 170 mila i manifestanti che stanno protestando contro l’obbligo vaccinale imposto al personale sanitario. «Ai piedi del Ministero della Salute a Parigi, un raduno di professionisti della salute e di pompieri contro la “dittatura della salute” e le “menzogne dello Stato e dei media”», come precisa Stéphane Mandard, giornalista de Le Monde.

Ultime notizie

Moody’s avvisa l’Italia: “Probabilmente vi declasseremo, ma con le riforme forse no”

L’agenzia di valutazione Moody’s, in un report di recente pubblicazione, è tornata ad avvertire l’Italia sul rischio di declassamento...

L’Italia invia altre armi all’Ucraina, senza voto parlamentare

Sono emerse le prime indiscrezioni riguardo la tipologia di armi inviate all'Ucraina dall'Italia, dopo che due giorni fa il...

Come leggere le etichette dei cibi: poche regole, ma buone

Senza un minimo di preparazione, fare la spesa assomiglia a un gioco d’azzardo in cui le probabilità di mettere...

Un rider muore durante una consegna, l’algoritmo lo licenzia

“Gentile Sebastian, siamo spiacenti di doverti informare che il tuo account è stato disattivato per il mancato rispetto dei...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI