fbpx
lunedì 20 Settembre 2021

Alitalia, Ue: “illegali aiuti da 900 milioni del 2017, Italia li recuperi”

La Commissione europea ha stabilito che i due prestiti statali concessi dall’Italia ad Alitalia nel 2017, relativi ad un importo complessivo di 900 milioni di euro, sono illegali ai sensi delle norme Ue in materia di aiuti di Stato. Nello specifico, come dichiarato dalla vice presidente della Commissione europea Margrethe Vestager, tali presiti «hanno conferito ad Alitalia un vantaggio sleale rispetto ai suoi concorrenti». L’Italia è perciò tenuta a recuperare gli aiuti dalla compagnia, maggiorati degli interessi.

Ultime notizie

L’Australia usa il riconoscimento facciale per sorvegliare la quarantena

La tecnologia aiuta non poco a migliorare la vita e a semplificare alcune procedure, tuttavia ogni novità comporta insidie...

I talebani istituiscono il ministero per la “prevenzione del vizio” al posto di quello delle donne

A Kabul è stato chiuso il ministero per gli affari femminili. Al suo posto è sorto il ministero "per...

Dal Governo altri 20 milioni a radio e tv locali per “informare” sul Covid-19

Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti ha firmato il decreto che destina altri 20 milioni di euro in...

Per proteggere l’ambiente è ora di ripensare il commercio marittimo

Il commercio via mare non è stato abbastanza presente nell'importante dibattito sulla riduzione delle emissioni globali, motivo che ha...