fbpx
sabato 25 Settembre 2021

Bolivia: 600mila ettari di terreno bruciati

In Bolivia gli incendi stanno causando un vero e proprio disastro: nel dipartimento di Santa Cruz (Est della Bolivia) sono 600mila gli ettari di terra distrutti dalle fiamme. Anche le aree protette della zona sono state vittime del fuoco, tanto che il 64% delle suddette aree è stato raso al suolo dagli incendi. Ieri sera erano venti gli incendi ancora attivi e la maggior parte di essi sta interessando la foresta di Chiquitania, dove si trova – tra le altre – la riserva naturale San Matias, una delle più danneggiate. Gli incendi sono per la maggior parte di origine dolosa, come hanno fatto sapere le autorità della zona.

Ultime notizie

Tanzania, il governo vuole sfrattare i Masai per far posto al turismo

La popolazione dei Masai abita nel nord della Tanzania, in quello che oggi è il "Parco di Ngorongoro", da...

I vaccini sono in scadenza? Pfizer allunga la data di validità

In Israele, Pfizer ha accettato di prolungare la data di scadenza di circa 60.000 dosi dei suoi vaccini anti...

La censura di Facebook si abbatte su L’Indipendente: ma la fake news è la loro

Secondo gli algoritmi di Facebook, L'Indipendente avrebbe pubblicato una notizia falsa. A farcelo sapere la stessa bigtech oscurando la...

Pericolosi giochi di guerra nell’Indo-Pacifico: tutti contro la Cina sotto la regia Usa

Per contrastare il crescente potere militare della Cina, numerose nazioni asiatiche e non, per lo più sotto l'influenza degli...