fbpx
lunedì 20 Settembre 2021

Haiti: almeno 300 morti nel terremoto

Almeno 300 vittime, in una conta assolutamente parziale e che pare destinata a salire, queste le notizie che arrivano da Haiti dopo che un terremoto di magnitudo 7,2 ha colpito il paese alle 13:30 (ora italiana) di ieri con epicentro a 120 km dalla capitale Port-au-Prince. Il terremoto è stato addirittura più forte di quello che nel 2010 causò 220.000 vittime, ma fortunatamente l’epicentro è stato più distante dalla popolatissima capitale. I dispersi sono migliaia e secondo quanto riportato dai media si attende anche l’arrivo di un uragano.

Ultime notizie

L’Australia usa il riconoscimento facciale per sorvegliare la quarantena

La tecnologia aiuta non poco a migliorare la vita e a semplificare alcune procedure, tuttavia ogni novità comporta insidie...

I talebani istituiscono il ministero per la “prevenzione del vizio” al posto di quello delle donne

A Kabul è stato chiuso il ministero per gli affari femminili. Al suo posto è sorto il ministero "per...

Dal Governo altri 20 milioni a radio e tv locali per “informare” sul Covid-19

Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti ha firmato il decreto che destina altri 20 milioni di euro in...

Per proteggere l’ambiente è ora di ripensare il commercio marittimo

Il commercio via mare non è stato abbastanza presente nell'importante dibattito sulla riduzione delle emissioni globali, motivo che ha...