fbpx
lunedì 20 Settembre 2021

Afghanistan: talebani uccidono capo dipartimento media del governo

In Afghanistan, precisamente a Kabul, i talebani hanno ucciso nella giornata di oggi Dawa Khan Menapal, il direttore del Government Information Media Center. L’assassinio di quest’ultimo, che si occupava appunto di gestire le operazioni di stampa del governo per i media locali e stranieri, è stato confermato dal portavoce dei talebani Zabihullah Mujahid all’agenzia di stampa Associated Press. Inoltre, il portavoce del ministero degli Interni Mirwais Stanikzai, tramite un messaggio WhatsApp rivolto ai media, ha affermato: «Purtroppo i terroristi brutali e selvaggi hanno commesso l’ennesimo atto vigliacco ed hanno ucciso un patriota afghano che ha resistito alla propaganda nemica».

Ultime notizie

L’Australia usa il riconoscimento facciale per sorvegliare la quarantena

La tecnologia aiuta non poco a migliorare la vita e a semplificare alcune procedure, tuttavia ogni novità comporta insidie...

I talebani istituiscono il ministero per la “prevenzione del vizio” al posto di quello delle donne

A Kabul è stato chiuso il ministero per gli affari femminili. Al suo posto è sorto il ministero "per...

Dal Governo altri 20 milioni a radio e tv locali per “informare” sul Covid-19

Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti ha firmato il decreto che destina altri 20 milioni di euro in...

Per proteggere l’ambiente è ora di ripensare il commercio marittimo

Il commercio via mare non è stato abbastanza presente nell'importante dibattito sulla riduzione delle emissioni globali, motivo che ha...