mercoledì 24 Luglio 2024

Golfo Persico: una petroliera dirottata

A 60 miglia dalla costa di Fujaiarah, negli Emirati Arabi, è stata dirottata una petroliera.  Dai media inglesi sono giunte le dichiarazioni rilasciate dalle fonti della Sicurezza britannica: un gruppo di 8-9 uomini armati sarebbe salito a bordo della Asphalt Pincess, mettendo in ostaggio l’equipaggio. La Marina Gb parla di un «Potenziale atto di pirateria» mentre altre fonti della sicurezza marittima britannica puntano il dito contro «Forze sostenute dall’Iran». Il ministero degli Esteri di Theran ha detto di essere «Pronto all’assistenza e al salvataggio della regione», definendo il nuovo episodio nel Golfo Persico  come un incidente sospetto, per infine chiedere di non creare un’aurea di falsità contro l’Iran.

Ultime notizie

I neonazisti ucraini del battaglione Azov sono in tour europeo “per incontrare i fan”

Il battaglione Azov, gruppo neonazista incorporato nell’esercito Ucraino, è in tour in Europa per una campagna di propaganda, proselitismo...

Ville? No grazie, gli italiani preferiscono i monolocali: lo “scoop” dell’Ansa

«Addio a ville e appartamenti, gli italiani puntano a mono e bilocali». Così l’Ansa - ripresa da diverse altre...

L’eterna arte della propaganda di guerra

Sono passati più di ottant’anni da quando George Orwell nel lontano 1938 diede alle stampe il suo personalissimo Omaggio...

USA, la polizia arresta gli ebrei in presidio contro Netanyahu e la guerra a Gaza

Ieri, martedì 23 luglio, a Washington DC, in occasione della visita di Netanyahu, centinaia di attivisti ebrei si sono...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI