fbpx
domenica 24 Ottobre 2021

Migranti: naufragio al largo della Tunisia, almeno 17 vittime

Un naufragio verificatosi nella giornata di ieri al largo della città di Zarzis, in Tunisia, ha provocato la morte di almeno 17 migranti. Lo ha comunicato all’agenzia di stampa Ansa il responsabile del Comitato della Mezzaluna Rossa tunisina di Medenine, Mongi Slim. Secondo quest’ultimo, a bordo dell’imbarcazione partita dalla Libia vi erano circa 400 persone, di cui 160 sono state al momento tratte in salvo dalla Guardia costiera e dalla Marina militare della Tunisia. Inoltre, mentre i sopravvissuti sono di varie nazionalità, tutte le vittime erano del Bangladesh.

Ultime notizie

Milano: manifestante No Green Pass colpito al collo, sviene e poi viene trascinato via

Durante la manifestazione contro il green pass svoltasi a Milano ieri sera, 23 ottobre, c'è stato un fatto di...

Il pesce d’allevamento non è buono: né per noi, né per l’ambiente

Negli ultimi decenni si è affermato un nuovo metodo atto a sfamare la popolazione mondiale: l’acquacoltura. Si tratta dell'allevamento...

Gli USA coprono coi soldi gli omicidi di innocenti provocati dai droni

Il 29 agosto, nel pieno della fuga dall’Afghanistan, la situazione militare nell'aeroporto di Kabul era incandescente: un attentato di...

Il Coordinamento 15/10 ribadisce al governo: la lotta contro il green pass continua

«L'abrogazione del green pass e dell’obbligo vaccinale (attualmente previsto solo per i sanitari), l'impegno ad astenersi da ogni forma di...