fbpx
sabato 25 Settembre 2021

Cuba, Biden conferma le sanzioni approvate da Trump

In campagna elettorale Joe Biden aveva promesso che avrebbe rimosso le misure contro Cuba che vennero approvate da Donald Trump. Ora il presidente Usa si rimangia la parola ed anzi annuncia nuovi provvedimenti atti a cercare di limitare la sovranità cubana. Tra queste annuncia che “gli Stati Uniti sono pronti ad inviare una quantità significativa di vaccini anti-Covid a Cuba”, ponendo come condizione che “un’organizzazione internazionale amministri la distribuzione dei vaccini” e non il governo cubano. Cuba in verità è l’unico paese non del G20 che è stato in grado di produrre propri vaccini, già approvati e con efficacia dimostrata oltre il 90%, tuttavia a rallentare la campagna vaccinale è il fatto che l’embargo rende difficile al Paese acquistare sul mercato le siringhe, oltre a molti altri beni di prima necessità.

Ultime notizie

Tanzania, il governo vuole sfrattare i Masai per far posto al turismo

La popolazione dei Masai abita nel nord della Tanzania, in quello che oggi è il "Parco di Ngorongoro", da...

I vaccini sono in scadenza? Pfizer allunga la data di validità

In Israele, Pfizer ha accettato di prolungare la data di scadenza di circa 60.000 dosi dei suoi vaccini anti...

La censura di Facebook si abbatte su L’Indipendente: ma la fake news è la loro

Secondo gli algoritmi di Facebook, L'Indipendente avrebbe pubblicato una notizia falsa. A farcelo sapere la stessa bigtech oscurando la...

Pericolosi giochi di guerra nell’Indo-Pacifico: tutti contro la Cina sotto la regia Usa

Per contrastare il crescente potere militare della Cina, numerose nazioni asiatiche e non, per lo più sotto l'influenza degli...