sabato 2 Luglio 2022

AstraZeneca: morta 18enne ligure colpita da trombosi dopo vaccino

È morta Camilla Canepa, la ragazza 18enne di Sestri Levante ricoverata nella giornata di domenica al Policlinico San Martino di Genova dopo una trombosi al seno cavernoso ed operata per rimuovere il trombo e ridurre la pressione intracranica. La ragazza si era sottoposta al vaccino AstraZeneca il 25 maggio, durante l’open day per gli over 18. «Purtroppo, poche ore fa, Sestri Levante è stata colpita da un lutto che mai avremmo voluto vivere. L’amministrazione comunale e tutta la città si stringono intorno alla famiglia della ragazza scomparsa oggi», ha affermato la sindaca di Sestri Valentina Ghio.

Ultime notizie

La difesa dell’aborto non ha bisogno della disinformazione dei media mainstream

La notizia dell’annullamento della famosa sentenza “Roe v. Wade” da parte della Corte Suprema statunitense ha generato un turbinio...

In tutto il mondo la censura si abbatte su giornalismo e dissenso

La libertà di stampa e il dissenso si trovano sempre più soffocati dai poteri autoritari. Potrebbe sembrare un’ovvietà, se...

Vaccini anti-Covid ai bambini, studio ISS rivela: proteggono molto meno del previsto

Uno studio pubblicato sulla rivista scientifica The Lancet il 30 giugno e realizzato dagli scienziati dell'Istituto Superiore di Sanità e dal...

Una recensione immaginaria

Un editore che stimo molto, La barca di Caronte, mi ha inviato l'ultimo libro di Robert Ponti, un americano...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI