venerdì 1 Dicembre 2023

Birmania: militari uccidono 20 civili

Continuano le violenze dell’esercito in Birmania: secondo quanto riferito da agenzie di stampa locali i militari avrebbero ucciso 20 persone durante l’irruzione nel villaggio di Hlayswe, 150 km a nord-ovest di Rangoon. Il blitz sarebbe stato ordito alla ricerca di armi e militanti dell’opposizione anti-golpista. I militari hanno preso il potere nel Paese lo scorso 1 febbraio, con un colpo di stato.

Ultime notizie

La tregua è già finita: tra Hamas e Israele riprende la guerra

È ripresa la guerra tra Israele e Hamas dopo la mancata proroga degli accordi per prolungare ulteriormente la tregua....

A Napoli è stato ritrovato un dipinto di Botticelli che si temeva perduto per sempre

È stata ritrovata la Madonna col Bambino, una delle ultime opere dipinte da Sandro Botticelli, dopo essere stata dispersa...

Torino, vietato protestare contro l’industria bellica: denunce e fogli di via per gli attivisti

Nove attivisti di Extinction Rebellion (XR) sono stati denunciati dopo una protesta messa in atto presso il Palazzo dell'Oval...

Per la prima volta un aereo alimentato senza combustibili fossili ha attraversato l’Atlantico

Per la prima volta in assoluto un aereo commerciale ha sorvolato l’Oceano Atlantico senza utilizzare i combustibili fossili. Il...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI