mercoledì 16 Giugno 2021

Commissione Ue apre indagine antitrust contro Facebook

La Commissione Europea ha aperto un’indagine antitrust nei confronti di Facebook con il fine di verificare se il colosso dei social abbia violato le regole sulla concorrenza. Nello specifico, si sospetta che Facebook possa aver utilizzato i dati pubblicitari raccolti dagli inserzionisti per competere con essi nei mercati dove è attivo, come quello degli annunci economici. Inoltre, l’indagine è stata aperta anche per capire se Facebook abbia collegato il suo servizio di annunci, “Marketplace”, al social network. Ciò infatti determinerebbe una violazione delle regole europee.

Ultime notizie

L’Aifa ha approvato il mix vaccinale basandosi su ricerche scientifiche non verificate

L'approvazione da parte dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) della cosiddetta vaccinazione eterologa, ovvero del richiamo con un vaccino a...

Ricercatore perquisito e indagato per studi sul caso Moro

Lo scorso 8 giugno agenti della Digos hanno fermato il ricercatore storico Paolo Persichetti, e lo hanno condotto presso...

Come il mercato delle droghe si è adattato alla pandemia

L'impatto economico e sociale del Covid-19 è stato devastante per l'intero pianeta ma contrariamente a come sarebbe logico pensare,...

Covid, ricerca italiana conferma: con le cure domiciliari diminuiscono i ricoveri

Le cure domiciliari possono prevenire i ricoveri in ospedale causati dal Covid-19: è quanto si apprende da uno studio...