mercoledì 16 Giugno 2021

Danimarca: approvata legge per aprire centri richiedenti asilo fuori da Ue

Il parlamento di Copenaghen ha approvato nella giornata di oggi una legge che consentirà di aprire centri di accoglienza per i richiedenti asilo fuori dal territorio nazionale ed europeo. Nonostante vi sia stata l’opposizione di alcuni gruppi di sinistra, il testo è passato con un’ampia maggioranza grazie al sostegno ricevuto dalle formazioni di destra ed estrema destra. Esso rientra all’interno della stretta sull’immigrazione voluta dal governo socialdemocratico guidato dalla premier Matte Frederiksen in quanto ha un chiaro scopo deterrente: dissuadere l’arrivo dei migranti in Danimarca.

Ultime notizie

Usa e Iran stanno cercando di ritrovare un accordo sul nucleare

Sono riprese, a Vienna, le negoziazioni in vista di un accordo sul nucleare tra Iran da una parte e...

L’Aifa ha approvato il mix vaccinale basandosi su ricerche scientifiche non verificate

L'approvazione da parte dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) della cosiddetta vaccinazione eterologa, ovvero del richiamo con un vaccino a...

Ricercatore perquisito e indagato per studi sul caso Moro

Lo scorso 8 giugno agenti della Digos hanno fermato il ricercatore storico Paolo Persichetti, e lo hanno condotto presso...

Come il mercato delle droghe si è adattato alla pandemia

L'impatto economico e sociale del Covid-19 è stato devastante per l'intero pianeta ma contrariamente a come sarebbe logico pensare,...