fbpx
venerdì 24 Settembre 2021

Birmania: Aung San Suu Kyi in aula

La leader deposta birmana, Aung San Suu Kyi, è comparsa in tribunale per la prima volta dal colpo di stato dello scorso febbraio. «Il partito estromesso esisterà fino a quando esisterà il popolo», ha detto in aula il premio Nobel per la pace. Lo ha riportato il suo avvocato, Min Min Soe.

Ultime notizie

La soluzione per estrarre idrogeno dall’acqua marina si avvicina?

Un gruppo di ricercatori dell’Università della Florida è riuscito a sintetizzare un composto in grado di ottimizzare l’estrazione di...

I cibi che fanno bene al cervello: come contrastare il declino cognitivo a tavola

E’ possibile contrastare l’invecchiamento, la perdita di memoria e il declino cognitivo anche attraverso un’alimentazione ricca di cibi che...

Il Chiapas a rischio guerra civile, l’EZLN avvisa il governo: la pazienza è finita

«Smettete di giocare con il fuoco perché state per bruciare», sono parole scritte nel comunicato reso pubblico il 19...

Confermato il carcere per la No Tav Nicoletta Dosio: una vicenda vergognosa

Nicoletta Dosio si rifiutò di rispettare i domiciliari che le erano stati imposti dal Tribunale di Torino, condanna che...