fbpx
martedì 27 Luglio 2021

Vaccino AstraZeneca, Ema ribadisce: benefici superano i rischi

L’Agenzia europea del farmaco (Ema) ha ribadito il via libera all’uso del vaccino AstraZeneca, affermando che i benefici superano i rischi. Pur consigliando di «cercare immediatamente assistenza medica se le persone si sviluppano sintomi di coaguli di sangue e piastrine basse» dopo la vaccinazione, ha specificato che «non ci sono rischi generalizzati nella somministrazione quindi non saranno raccomandate misure specifiche per ridurre il rischio». Nonostante questo in Europa molti paesi negli ultimi giorni hanno sospeso le somministrazioni per i soggetti più giovani, mentre la Gran Bretagna ha certificato 19 morti sospette dopo la vaccinazione.

Ultime notizie

Usa: quattro Big Pharma patteggiano 26 miliardi per aver alimentato l’abuso di oppiodi

«L’epidemia di oppioidi è una crisi di salute pubblica nazionale che ha bisogno di una soluzione nazionale», ha dichiarato...

Presto avremo dispositivi elettronici indistruttibili?

Un passo molto importante è stato da poco compiuto nella tecnologia. Si tratta dell'invenzione di un circuito elettrico resistente...

Veneto, congelate sospensioni medici non vaccinati: “non basta il personale”

Al contrario di quanto previsto dal decreto con cui in Italia è stato introdotto l’obbligo vaccinale per il personale...

Il Vaticano ha rivelato per la prima volta le sue proprietà immobiliari

Il patrimonio della Santa Sede conta oltre 5000 immobili: lo si apprende dal bilancio relativo all'anno 2020 dell'Apsa (Amministrazione...