fbpx
lunedì 25 Ottobre 2021

Israele, Netanyahu non ottiene la maggioranza alle elezioni

Secondo i risultati delle elezioni politiche di ieri in Israele, con lo spoglio al 90%, il partito del premier Netanyahu ha ottenuto 52 seggi, senza ottenere la maggioranza assoluta. Per formare la maggioranza non sarebbe sufficiente nemmeno l’alleanza con il partito ortodosso “La Casa Ebraica” di Naftali Bennet, che ha ottenuto 7 seggi. La maggioranza è posta a 61. Dopo le quarte elezioni in due anni Netanyahu, al centro di indagini e proteste per accuse di corruzione, dovrà quindi faticare per comporre un’alleanza di governo

Ultime notizie

Europa: come le lobby agroalimentari ostacolano le riforme per l’ambiente

Con 452 voti a favore, 170 contrari e 76 astenuti, nei giorni scorsi il Parlamento europeo ha approvato il...

Londra scende in strada per la libertà di Julian Assange

Centinaia di persone si sono riunite in un corteo di protesta giunto fin sotto il palazzo dell'Alta Corte di...

Amnesty: in Italia sanitari silenziati per aver denunciato la malagestione Covid

Amnesty International ha pubblicato un rapporto sulle condizioni degli operatori sociosanitari dipendenti delle RSA durante la prima ondata della pandemia,...

Per la prima volta un rene di maiale è stato trapiantato in un umano

Il trapianto sperimentale di un rene non umano in un essere umano è avvenuto per la prima volta presso...