sabato 27 Novembre 2021

Covid-19, anticorpi monoclonali: via libera dall’Aifa

L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha autorizzato l’uso dei due anticorpi monoclonali anti-Covid delle americane Eli Lilly e Regeneron, per l’impiego in fase precoce in pazienti ad alto rischio.

Il Chief Scientific Officer di Lilly Dan Skovronsky aveva offerto gratuitamente all’Italia migliaia di dosi per uno studio clinico. Tuttavia, questa proposta venne rifiutata ad ottobre.

“Sarebbe importante ora spiegare al Paese per quali motivi si approva a inizio febbraio una cosa che fu fatta fallire ad ottobre” scrive su Facebook il virologo Guido Silvestri.

Ultime notizie

“Non opprimeremo i palestinesi”: i giovani israeliani che rifiutano il servizio militare

Shahar Perets ed Eran Aviv sono due giovani israeliani di 19 anni e da mesi rifiutano di arruolarsi tra...

Non solo CO2: i “dimenticati” della crisi ambientale

Volendo risalire alle cause del riscaldamento globale, o del più ampio cambiamento climatico, ormai sappiamo bene su chi puntare...

L’analfabeta e il poeta

Forse aveva ragione Hans M. Enzensberger quando affermava nell’Elogio dell’analfabetismo (1988) che “sono stati gli analfabeti a inventare la...

Femminicidi e revenge porn in Italia continuano ad aumentare

I reati di femminicidio e revenge porn sono in aumento in Italia. Stando ai dati riportati dal Viminale, su...