sabato 12 Giugno 2021

Palestina: voto a maggio, luglio ed agosto

I cittadini palestinesi dovranno recarsi alle urne il 22 maggio per le elezioni politiche, il 31 luglio per le presidenziali e il 31 agosto per il Consiglio nazionale. Lo ha ufficializzato il presidente Abu Mazen con un proprio decreto. Le date del voto nel Paese, ora confermate, erano state anticipate nei giorni scorsi.

L’indizione di nuove elezioni era attesa da molto: le precedenti risalgono al 2006. Per gli analisti, l’annuncio sarebbe un segnale di apertura nei confronti di Biden.

Ultime notizie

Open Day vaccinali: gli “esperti” del CTS hanno parecchio da spiegare

Il Comitato tecnico scientifico (CTS) aveva dato il via libera agli Open Day per i giovani con i vaccini...

Detenuti palestinesi brutalmente torturati nelle carceri: un video incastra Israele

Nel marzo del 2019 all'interno del carcere israeliano di Ketziot, situato nel deserto del Negev, 55 detenuti palestinesi (tra...

Il Parlamento europeo ha votato lo stop agli allevamenti in gabbia

Il Parlamento europeo ha approvato, con 558 voti favorevoli, 37 contrari e 85 astensioni, una risoluzione con la quale...

I droni stanno imparando ad ascoltare le richieste di aiuto

In un mondo in cui i droni hanno sempre più un ruolo determinante sul campo di battaglia, la Acoustical...