giovedì 18 Agosto 2022

USA, i Democratici cercano il modo per rimuovere Trump prima di fine mandato

Dopo l’attacco al Congresso da parte di centinaia di sostenitori di Trump sobillati dallo stesso presidente, i Democratici stanno discutendo della possibilità di rimuovere Trump dalla carica prima di fine mandato. Il modo più veloce sarebbe attivare il 25esimo emendamento della Costituzione americana, che consente al vicepresidente e alla maggioranza del governo di rimuovere il presidente, sostituendolo con il vicepresidente. Dato che Trump non è oggettivamente impedito ad amministrare il potere (come accade in caso di problemi di salute), potrebbe opporsi: il vicepresidente avrebbe quattro giorni, in cui mantiene il ruolo di presidente, per confermare o ritirare la decisione. In caso di conferma, segue il voto alla Camera e al Senato entro 21 giorni. Visto l’avvicinarsi della scadenza del mandato di Trump, i Democratici otterrebbero comunque la rimozione. La speaker della Camera Nancy Pelosi e il leader dei Democratici al Senato Chuck Schumer hanno chiesto al vicepresidente uscente Mike Pence di invocare il 25esimo emandamento, ma Pence non sarebbe intenzionato a farlo.

L’altro scenario possibile è avviare la procedura di impeachment, che tuttavia richiede più tempo. Non è detto che i Democratici lo faranno, ma – secondo fonti riportate da CNN – parlamentari e assistenti stanno preparando una bozza. L’eventuale risoluzione di impeachment, dopo l’approvazione della maggioranza della Camera, dovrebbe essere approvata con una maggioranza di due terzi dal Senato. Non è chiaro quanti Repubblicani sarebbero disposti a incriminare Trump, ed è improbabile che l’impeachment sia approvato dal Senato.

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiamo né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di "The Week" prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI