fbpx
sabato 16 Ottobre 2021

Arabia Saudita, condannata l’attivista Loujain Al-Hathloul

Loujain Al-Hathloul, attivista saudita per i diritti umani, è stata condannata a 5 anni e 8 mesi di carcere. Il giudice ha previsto anche una sospensione della pena di 2 anni e 10 mesi. Visti i 2 anni e 7 mesi già scontati, l’attivista dovrebbe uscire dal carcere nel marzo del 2021. Al-Hathloul, 31 anni, era stata arrestata nel 2018 per aver condotto una campagna contro il divieto di guida per le donne in Arabia Saudita. L’accusa era quella di terrorismo. Il divieto di guida venne tolto poche settimane dopo il suo arresto.

 

Ultime notizie

Alitalia ha chiuso, anzi no: una storia troppo lunga

Da oggi la storica compagnia aerea italiana non esiste più. Ma ci rassicurano che continuerà a vivere. Eppure, non...

L’Italia è l’unico Paese europeo dove si guadagna meno di 30 anni fa

L'Italia è l'unico Paese europeo in cui, a partire dal 1990, lo stipendio medio dei lavoratori è diminuito: lo...

Valle del Kashmir: riesplodono le violenze al confine tra India e Pakistan

Negli ultimi giorni la valle del Kashmir, unica regione dell'India a maggioranza musulmana contesa da oltre settant’anni da India...

Ecuador, le comunità locali in lotta da 300 giorni per fermare l’estrazione mineraria

È ormai dal Natale 2020 che gli abitanti di Pacto, territorio situato in Ecuador, protestano con tende e posti...