giovedì 25 Luglio 2024

Sudafrica, storico accordo tra ANC e partito a maggioranza bianca

In Sudafrica, dopo le elezioni del 29 maggio che hanno visto l’African National Congress (il partito che fu di Mandela) ottenere per la prima volta meno del 50% dei seggi del Parlamento, lo stesso partito di maggioranza ha siglato il primo storico accordo governativo con Alleanza Democratica, il partito di rappresentanza dei bianchi. Dallo scioglimento dell’apartheid è la prima volta che AD – dalle posizioni europeiste – entra a far parte del Governo sudafricano, e potrebbero verificarsi cambi sul panorama internazionale. A essere eletto Presidente è l’uscente Cyril Ramaphosa, cui esecutivo godrà di oltre il 60% dell’appoggio da parte dei parlamentari.

Ultime notizie

Negli Stati Uniti una donna è stata uccisa dalla polizia dopo aver chiesto aiuto

Si chiamava Sonya Massey, aveva 36 anni ed era afroamericana. Viveva a Springfield, nello Stato americano dell'Illinois. La sera...

Siria e Yemen: due guerre per procura tutt’altro che finite

Negli ultimi dieci anni, in Yemen e Siria si sono combattute due lunghe e sanguinose guerre che hanno causato...

Toscana, i cittadini si ribellano contro il parco eolico vicino all’area protetta

Non solo in Sardegna, le grandi opere della cosiddetta "energia green" sono arrivate in tutta Italia, a partire dal...

Tutto quello che sappiamo sulla geoingegneria (Monthly Report)

È davvero possibile intervenire sul corso degli eventi meteorologici senza scatenare conseguenze sull'ambiente e sugli ecosistemi? Quanti sono gli...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI