lunedì 24 Giugno 2024

Bombe su Gaza e Rafah nonostante gli ordini dell’Aja

Nonostante gli ordini della Corte Internazionale di Giustizia che si è espressa chiedendo lo stop delle operazioni a Rafah e riconoscendo che Israele non sta mettendo in campo misure sufficienti per tutelare i civili, nuovi bombardamenti hanno colpito questa mattina sia Gaza che Rafah. Secondo i reporter di Al Jazeera è di almeno 10 morti e 17 feriti il bilancio degli ultimi attacchi. Secondo l’agenzia di stampa Wafa, che cita fonti mediche locali, attacchi israeliani hanno ucciso altri venti palestinesi tra cui donne e bambini, hanno colpito una scuola che ospitava sfollati a sud di Jabalia e hanno provocato la morte di un civile a Rafah.

Ultime notizie

In Italia i braccianti fantasma sono oltre 230mila

In seguito alla morte del lavoratore indiano Satnam Singh, che, dopo aver perso un braccio a causa di un...

A maggio l’Italia ha prodotto oltre metà della propria energia da fonti rinnovabili

Nel mese di maggio, in Italia, oltre la metà della domanda di energia è stata prodotta da fonti rinnovabili,...

Il World Economic Forum ha pubblicato il proprio piano per la “transizione alimentare”

Il World Economic Forum (WEF) ha stilato una sorta di piano relativo alla cosiddetta “transizione alimentare” che prevede il...

Il vero potere è l’ascolto

Quattro anni dopo, non è poco. A pensarci bene, quello che è stato impedito nel tempo del lockdown è...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI