domenica 26 Maggio 2024

Milano, attivisti climatici vestiti da pagliacci per il G7

È terminata questa mattina la protesta di un gruppo di attivisti di Extinction Rebellion che si sono vestiti da pagliacci in giacca e cravatta e si sono ritrovati in piazza del Duomo a Milano per contestare la presenza dei «sette pagliacci», in riferimento ai ministri dei Trasporti riuniti per il G7. I manifestanti hanno esposto uno striscione con la scritta «G7: clima da circo» per spiegare che il vertice «non cambierà niente». Lo riporta RaiNews. Tra le richieste c’era la «dichiarazione dello stato di emergenza climatica», l’azzeramento di emissioni di gas serra e «interruzione della distruzione degli ecosistemi e della perdita di biodiversità».

Ultime notizie

Ucraina, Stoltenberg rompe il tabù NATO: “Kiev usi le armi alleate per colpire la Russia”

Le possibilità di escalation della guerra in Ucraina continuano ad aumentare e questa volta a suggerirlo è la NATO...

Sostanze tossiche nei cosmetici, altri 89 prodotti sequestrati: ecco quali

Non si è ancora arrestata l’ondata di ritiri di prodotti cosmetici perché contenenti il Lilial composto chimico aromatico il...

La Lega vuole mandare in carcere chi protesta contro le grandi opere

La Lega vuole alzare fino a 25 anni di carcere la pena per chi protesta in modo “minaccioso o...

Viva gli studenti!

Gli studenti mentre studiano si incazzano. Strano, sembra quasi una malattia. Il virus era stato messo in circolazione nel...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI