Inside media, il lato oscuro dell’informazione

Un giornalista investigativo rischia fino a 175 anni da scontare in un carcere di massima sicurezza per aver divulgato informazioni che svelano le malefatte del governo. Succede in Arabia Saudita? In Cina? In Russia? No, succede nel paese che ci hanno insegnato a considerare la più grande democrazia del pianeta: gli Stati Uniti d’America. Venerdì … Leggi tutto Inside media, il lato oscuro dell’informazione