sabato 27 Novembre 2021

Rotterdam, violente proteste contro restrizioni per Covid: 20 feriti e 7 arresti

È di almeno 20 feriti e 7 arresti il bilancio di una manifestazione svoltasi a Rotterdam nella serata di ieri. I dimostranti protestavano contro la reintroduzione di restrizioni alla circolazione, voluta dal Governo come misura di contrasto alla pandemia da Covid 19. Il corteo, inizialmente pacifico, ha presto assunto i torni di una guerriglia urbana: alcuni veicoli sono stati dati alle fiamme e sono stati sparati fuochi d’artificio. La polizia ha prima utilizzato i cannoni ad acqua, poi ha sparato in aria alcuni colpi di avvertimento. Testimoni riferiscono che in seguito la polizia abbia sparato ad altezza d’uomo, causando almeno 2 feriti. Sono stati attaccati con il lancio di pietre anche i pompieri intervenuti per spegnere gli incendi ed un giornalista è stato aggredito.

Ultime notizie

“Non opprimeremo i palestinesi”: i giovani israeliani che rifiutano il servizio militare

Shahar Perets ed Eran Aviv sono due giovani israeliani di 19 anni e da mesi rifiutano di arruolarsi tra...

Non solo CO2: i “dimenticati” della crisi ambientale

Volendo risalire alle cause del riscaldamento globale, o del più ampio cambiamento climatico, ormai sappiamo bene su chi puntare...

L’analfabeta e il poeta

Forse aveva ragione Hans M. Enzensberger quando affermava nell’Elogio dell’analfabetismo (1988) che “sono stati gli analfabeti a inventare la...

Femminicidi e revenge porn in Italia continuano ad aumentare

I reati di femminicidio e revenge porn sono in aumento in Italia. Stando ai dati riportati dal Viminale, su...