fbpx
venerdì 22 Ottobre 2021

Origine Covid: Cina esaminerà campioni di sangue prelevati nel 2019 a Wuhan

La Cina si sta preparando ad esaminare fino a 200 mila campioni di sangue prelevati nel 2019 a Wuhan. A riportarlo è la Cnn, che cita un funzionario cinese, secondo cui ciò farebbe parte di un’indagine sull’origine del Covid-19. Nello specifico, secondo l’emittente televisiva statunitense i campioni di sangue sono conservati nel centro ematologico di Wuhan e tale modus operandi era stato sollecitato lo scorso febbraio dagli esperti dell’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms).

Ultime notizie

Francia: il Parlamento approva la proroga dell’emergenza fino a luglio 2022

Mentre diversi paesi europei si muovono verso un ritorno alla normalità e alla revoca delle norme speciali, la Francia...

Roma, la polizia carica studenti del liceo: manganellate sui minorenni

Un gruppo di giovanissimi studenti caricato e preso a manganellate dalla polizia in assetto antisommossa, un diciassettenne ferito, una...

Il Messico è il primo Paese del Nord America a vietare i test cosmetici sugli animali

Il Senato del Messico ha approvato il disegno di legge federale per porre fine alla sperimentazione cosmetica sugli animali...

Total ha nascosto gli effetti devastanti del petrolio su ambiente e clima per 50 anni

Uno studio recentemente pubblicato ha mostrato come il colosso francese Total fosse a conoscenza dell'impatto catastrofico delle proprie attività sull'ambiente...